CI AVETE MESSO AL MONDO, ADESSO INSEGNATECI A VIVERE

Pubblicato: 1 marzo 2008 in Sfoghi Impietosi

Ho degli amici.

Ragazzi e ragazze, più o meno della mia età.
In estate vivono nei parchi, in inverno nei sotteranei dove passano le fogne della città.

Loro non si drogano. Non perché non vogliano, ma perché non hanno soldi per comprare droga. Ma ne hanno bisogno, e non per un uso ricreativo, ma per farsi passare la fame e, soprattutto, per non pensare. Allora sniffano vernici, colle e prodotti poco costosi contenenti solventi tossici. Uno di loro li ingerisce, addirittura. Forse adesso è già morto.

Le loro famiglie erano, adesso non sono più.

Non so se non lavorano perché non vogliono e perché davvero non riescono. Non so perché vivono così. Ma so che rifiutano aiuto.

Non è vero niente, non sono miei amici.

Vivono a Bucarest, e non li conosco nemmeno. Ma li ho visti. Li ho visti e non posso togliermeli dalla testa. Non posso togliermeli dalla testa. Non posso. Vivono in mezzo ai propri escrementi, agli scarafaggi e ai topi. Anzi, topi non ce n’erano. Forse i topi hanno troppo schifo per vivere in condizioni del genere.

Non posso dimenticarmeli.

Vogliono un futuro, ma non l’avranno mai. Hanno il modesto sogno di una casa e di una famiglia. Di poter sposare la loro ragazza o il loro ragazzo. Di poter vivere e mangiare e dormire e scopare in un posto che non sia allucinante.

Credono che Dio voglia loro bene, e che farà loro la grazia, una bella mattina, di non farli svegliare più.

Non posso immaginare che ci si possa destare tutti i giorni (tuttiigiorni tuttiigiorni tuttiigiorni) uscendo dal proprio mondo di sogni umili per entrare in un incubo reale.

Un incubo.

Reale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...