CONTATTO! (volume 3)

Pubblicato: 29 dicembre 2008 in Vita Vissuta

Mi spiego.

Non è che all’inizio avessi in mente una trilogia, o robe simili. E, dopo aver postato “CONTATTO (volume 2)”, ero seriamente intenzionato a smettere sia di scriverne che di sbirciare nelle statistiche. Avevo smesso di annotarmi quali fossero i testi digitati in Google che portassero degli sconosciuti sul mio blog. Finché.

Sognare i propri escrementi: interpretazione

Voi cosa avreste fatto? Siate sinceri! Avreste potuto ignorarlo? Io a un certo punto mi sono anche un po’ turbato: dove cacchio c’è qualcosa , nel mio blog, che possa ricollegare in qualche modo a questa frase? E poi, il pensiero che qualcuno, nel mondo, fosse tanto preoccupato di aver sognato i propri escrementi da cercarne l’interpretazione su internet mi ha tolto il sonno. Ma la cosa che mi rode di più é: in che maniera se li è sognati? Su un piatto? In un angolo del salotto? Nel frigorifero? Doveeeeeeeeeeee?

E’ dopo che questa frase ha ri-scatenato in me la curiosità, eccomi comparire un’altra frase, tanto misteriosa quanto affascianante: “Uomo con l’unghia del mignolo“. Stop. Finita lì. Con l’unghia del mignolo come? Lunga, corta, smaltata? Mi vogliono far morire.

Qualcuno invece ha visitato il mio blog della speranza di trovare “Cose da non fare dopo i 30 anni“, come se si potesse farne un elenco in meno di 100.000 parole…

L’essenza dello spirito di un uomo sta nel“. E’ il terzo mistero dei collegamenti al mio blog. Perché non finite la maledetta frase? Dove sta l’essenza dello spirito di un uomo? Tu, se stai leggendo, dimmelooo.

Qualcuno, probabilmente una madre preoccupata per gli interessi musicali del figlio, ha cercato “Gli Afterhours si drogano?“, domanda alla quale, sinceramente, non saprei dare una risposta. Certo, la faccia di Manuel Agnelli (quando ancora aveva i capelli lunghi in particolare) non è delle più rassicuranti, ma si può darne la colpa agli stupefacenti?

E’ con molto piacere, invece, che ho trovato questa: “Giovani puttane della TV“. Credo che chi l’ha cercato abbia trovato una cascata di immagini e un fiume di parole, in merito.

Concludo con una dedica al mio caro amico Spado: sappi che, fra i navigatori di internet, c’è qualcuno che trama nel buoio contro di te e, probabilmente, cerca altri con cui condividere il suo disprezzo nei tuoi confronti. Fra le frasi cliccate su Google che hanno portato al mio blog c’era un inquietante “Spado ti odio” (l’avrà scritto il Bolo dopo aver perso a poker?).

Annunci
commenti
  1. daniela ha detto:

    Come mi piacciono le tue “inchieste”…. sai benissimo come e perchè sono capitati nel tuo blog ( escrementi, puttane, odio ecc) ma è carino come lo dici.
    Ciao Gabri, buon 2009

  2. Gabriele ha detto:

    dany, giuro, da quando l’ho pubblicato già altre due persone hanno cercato “sognare i propri escrementi”.

  3. daniela ha detto:

    Gabri, se sono parole che usi, e tu le hai usate quelle parole lì, è chiaro che ti beccano! Il poveraccio (o fortunato) che ha sognato la sua cacca, cosa credi che abbia digitato su Google la mattina dopo per vedere quali numeri giocare al lotto? “Sognare i propri escrementi” . E papà Google ha fatto il suo dovere. Poi la curiosità fa il resto.
    Nel mio qualcuno ci è arrivato digitando “soundzabound”: sarà rimasto deluso, porello.
    Dove festeggerai l’arrivo del 2009?
    bacio

  4. Gabriele ha detto:

    infatti nn mi stupiva tanto come fossero arrivati al mio sito, quanto quello che hanno cercato in google…
    festeggerò l’arrivo del 2009 in riva a un fosso con una bottiglia di moet & chandon alla mia destra (sperando di non cadere dentro).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...