FRONT-WOMAN

Pubblicato: 29 aprile 2010 in Passioni

Due parole sui Guano Apes, perché meritano. E sulle front-women, perché fanno sciogliere le band.

Bei tempi, quelli verso la fine degli anni ’90, quando la prerogativa di una grande rock-band sembrava l’avere una leader donna.

I Cardigans avevano Nina Persson, voce e aspetto angelici; gli Skunk Anansie un personaggio dark come Skin; i Garbage la misteriosa Shirley Manson; i Cranberries l’anima tormentata di Dolores O’Riordan e i No Doubt Gwen Stefani, controversa e glamour.

Poi c’erano i Guano Apes, from Germany.

E la loro leader, Sandra Nasic, diversa da tutte le altre. Pazzesca. Semplicemente incredibile. Una voce capace di passare, nello stesso brano, dal cantato nu-metal a soavi modulazioni da brividi (provare a sentire Innocent Greed, in Don’t Give Me Names o Never Born in Proud Like A God, per credere). Un animale da palco, nervosa e accattivante. E con lei tre formidabili musicisti: Henning Rümenapp alla chitarra, Stefan Ude al basso e Dennis Poschwatta alla batteria.

Tre album bellissimi, fra il 1997 e il 2003: Proud Like a God, Don’t Give Me Names e Walking On A Thin Line. Poi, purtroppo, stessa sorte di tutte la altre band con front-woman di cui sopra: lo scioglimento.

Poi, qualche tempo fa, anche per loro, come un po’ tutti i gruppi ex-famosi negli ultimi anni, c’è stata una reunion, dalla quale però non è ancora arrivato un album. Certo, superare la grandezza di quei tre primi lavori sarà improbabile. Ma forse, durante la loro breve carriera, non avevano ancora detto tutto.

Quindi aspetto con ansia.

Annunci
commenti
  1. sandra nasic is bellisima and great artist,todo el mundo tiene su atractivo y talento particular.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...