LAVORI IN CASA? NO, THANX!

Pubblicato: 24 agosto 2010 in Vita Vissuta

Ecco le 10 (per ora) cose da non fare durante i lavori nella vostra nuova casa:

  1. sollevare con disinvoltura un secchio pieno di fissativo (ndr: colla liquida per pitture) – motivo: raccogliere con degli stracci un’onda di prodotto chiamato aggrappante, e fregarne via dal parquet i residui, non è un’operazione gradevole;
  2. muoversi con noncuranza reggendo un’asta di un metro e cinquanta con, all’estremità, un rullo impregnato di pittura viola – motivo: le strisciate viola sono difficili da coprire su un soffitto imbiancato di fresco;
  3. essere indecisi su qualcosa – motivo: qualsiasi minimo e anche irrilevante cambio di idea e conseguente modifica, costerà abbastanza da togliere il sonno per parecchie notti;
  4. andare impreparati ad acquistare il materiale per imbiancare, affidandosi ai consigli del negoziante – motivo: uscirete dal negozio con abbastanza pittura da imbiancare la diga di Assuan, e il colore che avrete comprato sarà di almeno dieci tonalità differenti rispetto alla prima pennellata che darete sulla parete;
  5. andare ad acquistare una cosa che vi serve urgentemente in un magazzino di bricolage – motivo: non è possibile uscirne senza aver speso una somma dieci volte superiore al costo di quello che vi serviva, senza fra l’altro aver perso meno di due ore e tre quarti;
  6. comprare i mobili in presenza di una donna (fidanzata, potenziale moglie, moglie, madre) – motivo: per una donna non è accettabile che in una parete di tre metri non si possa collocare un mobile di tre metri e cinque centimetri;
  7. pulire i pavimenti – motivo: entro mezz’ora farete sicuramente qualche ultimo lavoretto che sporcherà di nuovo tutto;
  8. spazzare il box nuovo senza la presenza di un notaio – motivo: raccoglierete talmente tanta polvere da battere sicuramente un qualche record (da registrare nel libro dei guinnes);
  9. utilizzare la lavatrice senza aver tolto i fermi del cestello – motivo: non è piacevole, quando parte la centrifuga, vedere la vostra lavatrice che salta per il bagno come un vitello impazzito;
  10. parlare con gli amici di lavori in casa – motivo: ognuno di loro avrà decine di aneddoti da raccontare, facendovi venire mille ripensamenti e dubbi sui lavori che avete appena terminato.

Questa lista, con ogni probabilità, verrà presto ampliata.

Annunci
commenti
  1. la moglie.. ha detto:

    hahahahahaa eh sì! stavolta hai proprio ragione ;-P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...